Main Content

Addetto alla tecnica della costruzione sanitari CFP

Gli addetti alla tecnica della costruzione CFP (settore sanitari) assistono gli installatori nel montaggio di impianti di costruzione come installazioni sanitarie. In officina gli addetti alla tecnica della costruzione preparano i pezzi necessari lavorando il metallo e la plastica. Nelle aziende sanitarie e di riscaldamento tagliano, filettano e curvano le tubazioni fino a ottenere le forme desiderate. Dalla latta ricavano dei pezzi che poi saldano tramite saldatore o cannello. Preparano il materiale e gli attrezzi che saranno utilizzati sul cantiere. Effettuano piccoli lavori di manutenzione per assicurarsi che attrezzi, apparecchi e macchine siano sempre pronti all’uso. Sul cantiere si occupano del montaggio degli impianti insieme ai rispettivi superiori. Conoscono i pericoli in cui possono incorrere sul cantiere e prendono tutte le misure di sicurezza necessarie per sé e per i propri collaboratori. Rispettano le norme di sicurezza e indossano sempre i dispositivi di protezione individuale.

Durata della formazione

  • 2 anni

 

Attitudini richieste

  • Licenza di scuola media
  • Abilità manuale
  • Tenacia
  • Resistenza fisica
  • Senso pratico

 

Posto di lavoro

  • In officina
  • Nei cantieri edili

 

Formazione continua

  • Possibilità di accedere, se ritenuti idonei, al secondo anno di formazione per conseguire l'attestato federale di capacità (AFC) quale installatore/trice di riscaldamenti, installatore/trice di impianti sanitari, costruttore/trice di impianti di ventilazione; l'AFC consente poi l'accesso ai perfezionamenti certificati da attestati e diplomi riconosciuti a livello federale.