Main Content

Installatore di riscaldamenti AFC

L’installatore di riscaldamenti assicura che in inverno funzioni il riscaldamento e non si debba quindi soffrire il freddo. L’installatore di riscaldamenti conosce i diversi tipi di installazioni termotecniche e monta ad esempio riscaldamenti a radiatori, a pannelli radianti, impianti di acqua calda o anche impianti a energia solare. Partendo dai piani di montaggio, realizza i sistemi di condutture: curva le tubazioni in metallo, filetta e salda i tubi. A seconda dei sistemi, monta pompe di calore o caldaie, radiatori, valvole di regolazione o altri elementi. Fa parte dei suoi compiti anche la riparazione o il risanamento di impianti di riscaldamento esistenti. Si aggiorna continuamente sulle nuove tecnologie relative alle fonti di energia alternative e agli impianti per il recupero di calore.

Durata della formazione

  • 3 anni

 

Attitudini richieste

  • Licenza di scuola media, livello medio
  • Capacità tecniche
  • Interesse per il lavoro con i metalli
  • Abilità manuale
  • Creatività e mobilità
  • Capacità di rappresentazione spaziale

 

Posto di lavoro

  • In officina
  • Soprattutto presso i clienti
  • Nei cantieri edili

 

Formazione continua

  • Apprendistato supplementare in una professione affine
  • Esame di professione o EPS
  • Scuola universitaria professionale

 

Carriera

  • Capo montatore riscaldamento, specialista in sistemi termici, specialista in manutenzione, esperto saldatore, consulente energetico della costruzione (con APF)
  • Maestro in riscaldamenti dipl., dirigente in Facility Management dipl. (EPS con diploma federale)
  • Tecnico dipl. SSS in tecnica degli edifici
  • Ingegnere in tecnica degli edifici SUP (laurea)