Main Content

Impianto di trattamento delle acque reflue industriali per Frigemo

Tecnologia di controllo e di comando per uno dei più moderni impianti di trattamento delle acque reflue industriali

Ogni anno la Frigemo AG trasforma oltre 50 000 tonnellate di patate svizzere in patatine fritte, rösti e altre specialità a base di patate. Questo processo produce acque reflue con una diversa tipologia di inquinamento. Le acque reflue inquinate da sostanze organiche o minerali, 400.000 m3 all'anno, vengono trattate nel proprio impianto di trattamento delle acque reflue. Poiché l'impianto esistente non soddisfaceva più i requisiti e le esigenze di tutela dell’ambiente, sicurezza e prestazioni, è stato sostituito con un nuovo impianto. Il cuore di uno dei più moderni impianti di trattamento delle acque reflue industriali con fase preliminare anaerobica per la produzione di biogas è stato progettato e installato da Bouygues E&S Automazione dei processi: la tecnologia di controllo e di comando.

Il sistema di controllo controlla e regola l'intero processo di trattamento delle acque reflue fino al corpo idrico ricevente mediante un controllore logico programmabile (PLC) e un sistema di controllo di processo di livello superiore (PCS). Grazie alla procedura standardizzata e ai test interni intensivi sul sistema di prova della Bouygues, la messa in servizio è stata eseguita in tempi brevi senza problemi.

 

Cliente
Frigemo AG

Impianto
Tecnologia di controllo e di comando per impianti di depurazione delle acque reflue industriali

Servizi
Progettazione, ingegneria, installazione e messa in servizio, tecnologia di controllo e di comando, formazione