Main Content

Adeguamenti della struttura organizzativa di Bouygues E&S InTec: pronti per nuove sfide

Dal 22 ottobre 2018 l’allora gruppo Alpiq InTec opera sotto un nuovo nome: Bouygues Energies & Services InTec. Al fine di garantire il successo in un contesto alquanto impegnativo e sfruttare le attuali sinergie insieme alla consorella Bouygues Energies & Services Svizzera, sono stati attuati alcuni adeguamenti nella struttura organizzativa aventi effetto immediato.

Come già annunciato a fine di ottobre, da subito i settori di attività saranno quattro anziché tre: Impiantistica per edifici, Energia Traffico Telecomunicazioni, Grandi progetti e il nuovo settore Facility Management e New Business.

Ecco una panoramica dei principali adeguamenti della struttura organizzativa:

A livello operativo

Bouygues E&S InTec Svizzera: l’attività principale di Bouygues Energies & Services InTec è l’Impiantistica per edifici, viene diretta per regioni da Marius Krämer ed Alain Raymond. Lars Losinger (responsabile Impiantistica per edifici regione Centro/Nord) e Marco Mincarelli (responsabile Impiantistica per edifici regione Ovest/Sud) hanno lasciato il gruppo.

Maxime Merolle dirige adesso Bouygues E&S InTec Italia, mentre Fabio Vecchio ne è responsabile a livello operativo. Gunther Hipfinger resta a capo di Caliqua con sede in Austria. Javier Romero (responsabile Impiantistica per edifici Austria) lascerà l’azienda.

Rudolf Meier assume il nuovo ruolo di responsabile per il settore Energia Traffico Telecomunicazioni, il quale abbraccia Bouygues E&S EnerTrans e Kummler+Matter EVT.

Marco Hirzel continua a essere responsabile del settore di attività Grandi progetti, operante sul mercato sotto Bouygues E&S Infra.

Enzo Moliterni, direttore di Bouygues Energies & Services Svizzera (Facility Management), assume altresì la direzione della nuova divisione Facility Management e New Business. Quest’ultima comprende, tra le altre, le divisioni ICT, Security & Automation e Fotovoltaico.

A livello funzionale

Hans Däpp prosegue in qualità di responsabile del settore servizi Finanze e IT.

Sandra Bellani assume, accanto alla direzione dell’area RU, la responsabilità del reparto Marketing e comunicazione.

Christian Astre diventa responsabile del reparto che si occupa di strategia, processi, quality management (QHSE) e acquisti.

Organizzazione dal 1° ottobre