Main Content

Installazione di uno scaricatore al Castello di Illens, luogo di importanza nazionale

La Divisione Ovest di Bouygues Energies & Services ha installato un sistema completo di protezione dai fulmini al Castello di Illens nella valle della Sarina.

Una nuova veste per un'opera eccezionale
L'Association Château d'Illens (ACI), committente dell'opera, si è fatta carico di un grande progetto di conservazione e valorizzazione di questo straordinario patrimonio storico a partire dal 2008. Questo castello del XV secolo e i resti della fortezza del XII secolo sono posizionati su una falesia sopra la Sarina, nel comune di Gibloux nel cantone di Friburgo.

Il progetto è sostenuto dalla Confederazione, dal Cantone di Friburgo, dal Comune di Gibloux, dalla Loterie Romande e da diverse fondazioni e sponsor privati.

Concetto unico per la protezione dai fulmini
L'installazione dello scaricatore è frutto della collaborazione tra il committente dell'opera, l'Istituto cantonale di assicurazione degli immobili (ECAB Fribourg) e il Servizio archeologico dello stato di Friburgo. I lavori sono stati realizzati nel rispetto delle direttive antincendio per proteggere le parti del castello realizzate in legno (sottotetto e pavimento in particolar modo) e l'impianto elettrico del castello.

Il progetto è stato diretto da Claudio Spoto, responsabile del progetto, e dal suo team di tre tecnici con base a Friburgo e attivi in tutta la Svizzera Romanda.

Claudio Spoto: «La collaborazione tra le parti interessate è andata benissimo. Insieme abbiamo progettato la soluzione migliore dal punto di vista tecnico, discreta e adatta alla struttura del castello. L'accesso al sito ha rappresentato una sfida importante: abbiamo dovuto portare il materiale passando per il sentiero di 800 metri prima di arrivare il castello. Non capita tutti i giorni di fare un'esperienza del genere! »

Il Castello di Illens sarà inaugurato nel 2021, dopo 13 anni di progetti, scavi e lavori. Dopo l'inaugurazione sarà aperto al pubblico e su richiesta ospiterà eventi culturali e privati.

https://illens.ch/

Fotos Copyright : Association Château d’Illens & Claudio Spoto (Bouygues Energies & Services)