Main Content

Partner affidabile a tutte le altitudini

I professionisti di Bouygues Energies & Services nella regione del sud-est hanno aggiornato a livello tecnologico l’impianto di ventilazione nel Bergrestaurant Marguns.

Nell'estate 2000, il Bergrestaurant Marguns, nel comprensorio sciistico di Corviglia sopra St. Moritz, è rimasto chiuso. Il locale amato sia dagli sciatori che dagli ospiti estivi aveva bisogno di un ampio risanamento. 
 
Oltre alla ristrutturazione completa dell’edificio sono stati rinnovati e aggiornati a livello tecnologico gli impianti di ventilazione . La Engadin St. Moritz Mountains AG ha affidato l’esecuzione dei lavori, che si sono svolti a 2’277 m s.l.m., agli specialisti della Bouygues Energies & Services della sede di St. Moritz. È stato necessario prima trasportare tutti i materiali sul posto da Celerina attraverso la Via Ruinatsch.

 

Nell’area della cucina, della scuola sci, del self-service e nei locali della Pizzeria Chadafö sono stati installati quattro nuovi moderni impianti di ventilazione. I nuovi impianti possiedono sistemi ottimizzati per il recupero del calore, che riducono al minimo il fabbisogno energetico degli impianti. I flussi d’aria vengono impostati in funzione del fabbisogno mediante regolatori di portata volumetrica, il che consente inoltre il funzionamento a risparmio energetico.

«Per noi, in quanto azienda di famiglia, con sede a St. Moritz da più di 60 anni, è stato un onore poter contribuire al rinnovo del ristorante Marguns. Si è trattato di una sfida interessante e stimolante in un ambiente di lavoro meraviglioso», così descrive Antoon Van Dartel, Responsabile di sede di Bouygues Energies & Services a St. Moritz, l’atmosfera presente nel suo team.