Main Content

Stazione ferroviaria di Kriens-Mattenhof: senza barriere grazie a Kummler+Matter EVT

Lucerna: La stazione ferroviaria di Kriens-Mattenhof è in fase di ristrutturazione. Tra le altre cose, deve essere ampliato per soddisfare le esigenze dei disabili e attrezzato per le frequenze più elevate. Kummler+Matter EVT è coinvolto nel progetto.

La fermata Kriens-Mattenhof sarà completamente modernizzata e ampliata. Nell'area ferroviaria, le piattaforme su entrambi i lati saranno estese di 20 metri ciascuna. La maggior parte di queste piattaforme saranno coperte, il che consentirà di salire e scendere al riparo dalle intemperie.

Professionale per la foratura a pressione

Marti Bauunternehmung AG è responsabile della ricostruzione della stazione, Kummler+Matter EVT ha completato tre passaggi a livello (DN 300, 400 e 500) tra il 24 luglio e il 5 agosto 2019. Si tratta di attraversamenti sotto i binari ferroviari, attraverso i quali in un secondo tempo verranno tirate le fognature e le funivie. Kummler+Matter EVT ha utilizzato un impianto di perforazione a pressa (vedi schema sotto) per realizzare questi incroci di binari. L'azienda è uno degli esperti assoluti in questo campo. Un vantaggio di ciò è che la perforazione può essere effettuata senza limitare le operazioni ferroviarie. Inoltre, i brevi tempi di costruzione, i bassi costi di costruzione e la riduzione delle emissioni acustiche parlano a favore del processo.