Main Content

Tecnica del freddo per un grande caseificio nell'Oberland bernese

Nel 2020 apre i battenti il caseificio nel parco naturale della Diemtigtal. Bouygues Energies & Services sostiene la produzione casearia regionale e la conservazione dei formaggi con la più moderna tecnica del freddo.

Il formaggio svizzero è apprezzatissimo non soltanto da noi in Svizzera: già da tempo è infatti un campione di esportazione. Ad esempio anche Aaremilch AG, nella sua nuova sede di Burgholz nella Diemtigtal, produce la maggior parte del suo formaggio per il consumo all’estero. Nel caseificio, situato nella Ansmatte al confine con Burgholz proprio all’inizio della Diemtigtal, ogni anno vengono lavorati 30 milioni di chili di latte dai produttori di tutta la zona dell’Oberland bernese. Bouygues Energies & Services ha potuto fornire la propria competenza in termini di tecnica del freddo nei settori della produzione e conservazione casearia.

(copy 1)

«Il progetto del caseificio del parco naturale della Diemtigtal è unico nel suo genere nella regione dell'Oberland bernese e rappresenta quindi per noi una referenza ideale nell'ambito della tecnica del freddo. Siemo stati presenti in ogni fase: vendita, pianificazione, montaggio, entrata in funzione e consegna della tecnica del freddo.»
Andreas BAYER, responsabile di settore Tecnica del freddo

 

11 celle frigorifere e 1 umidificatore per formaggi
I professionisti del freddo di Bouygues Energies & Services hanno installato la tecnica del freddo in pochissimi mesi: i lavori sono iniziati nella primavera 2019 e si sono conclusi a settembre 2019. Cosa è stato fatto in concreto? Il team addetto alla tecnica del freddo della regione di Berna ha pianificato e installato tutti i componenti refrigeranti per consentire una conservazione al freddo dei formaggi: si tratta di 11 celle frigorifere, dove le forme di formaggio vengono conservate sottovuoto. La refrigerazione avviene tramite anidride carbonica, un refrigerante naturale. Inoltre Bouygues Energies & Services era competente per le attrezzature refrigerate dedicate a bevande e alimenti nel brand store nonché della conservazione climatizzata del formaggio nell’apposito umidificatore del «mondo del formaggio» della valle Simmental. Questo luogo offre al pubblico uno sguardo esclusivo sulla conservazione del formaggio all’interno del caseificio del parco naturale. Vale quindi la pena fare un giro nella Diemtigtal – sia per chi ama la natura, sia per chi ama il formaggio.

 

Ulteriori foto del caseificio del parco naturale della Diemtigtal e altri progretti interessanti si trovano nel ultimo numero della nostra rivista informativa yES:

yES numero di dicembre 2019